18 Settembre 20202min164

Una ricetta per Rosh Hashana: la Challà al miele

miele

di Giorgia Calò

 

La prepariamo il venerdì per celebrare lo Shabbat, ma è uso fare la Challà anche per festività importanti come Rosh Ha Shanà. Proprio in occasione del Capodanno Ebraico, la ricetta subisce una leggere variazione: al pane viene data una forma rotonda, che simboleggia il ciclo degli anni, quello che termina e quello che inizia,  e viene aggiunto il miele, come augurio di un anno dolce.

Ecco dunque di seguito la ricetta della Challà al Miele:

 

Ingredienti:

  • 7g Di lievito secco
  • 160 ml Di acqua
  • 1 cucchiaio di Miele
  • 80 ml Di olio
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini di sale
  • 500g di farina

 

Preparazione:

Sciogliere il lievito e il miele in acqua tiepida.

Sul piano di lavoro, creare una fontana con la farina e versare al suo interno acqua, miele, lievito e olio  e impastare.

Aggiungere man mano le uova e alla fine il sale.

Impastare fino ad ottenere una pasta elastica. Lasciar lievitare in una ciotola coperta per circa 1 ora e mezza.

Quando l’impasto avrà lievitato, dividerlo in due parti uguali, per poi dividerli ognuno in tre parti.

Ricavarne una forma di corda di circa 30 cm e intrecciarle.

Porre le challot su una placca da forno e spennellare con un composto di rosso d’uovo e miele, aggiungere poi il sesamo.

Lasciar lievitare prima di infornare.

Cuocere le challot un forno a 180° per circa 25 minuti.

Il risultato sarà delizioso, provare per credere!


UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci