29 Maggio 20182min0

Il collegio dei garanti

Titolo IV

Art. 32 Il Collegio dei garanti è composto da membri eletti dal Congresso in numero di tre effettivi e due supplenti, in età non superiore a 35 anni, che siano stati consiglieri per almeno due mandati. Essi durano in carica per due anni, vengono rinnovati ogni due Congressi ordinari e sono eleggibili al massimo due mandati.
In caso di cessazione dell’ufficio per qualsiasi motivo di alcuno dei componenti del Collegio, subentrano i membri supplenti in ordine di numero dei voti ricevuti o, a parità di voti, il più anziano.
Entro un mese dall’elezione il membro più anziano convoca una riunione: in tale occasione il Collegio elegge in suo seno un Presidente.
Il Collegio ha sede presso l’abitazione del Presiedente, dove saranno inoltrati i ricorsi ad esso indirizzati.
Il Collegio delibera a maggioranza dei suoi membri. Non posso essere membri del Collegio persone con altri incarichi elettivi all’interno dell’UGEI o dei gruppi federati.

Art. 33 Al Collegio spetta:
a) decidere sui ricorsi relativi all’interpretazione dello Statuto;
b) decidere in via arbitrale, previo accordo delle parti, su qualsiasi controversia che coinvolga i gruppi federati, gli iscritti o gli organi UGEI;
c)  esprimere pareri non vincolanti quando richiestogli dagli organi dell’UGEI.


UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci