sito

Consiglio UGEIConsiglio UGEI29 maggio 2018
logopakino.png

3min701

Una grafica nuova per riuscire a raccontarci al meglio ai nostri membri e al pubblico tutto. È questo il leitmotiv che ha accompagnato il rifacimento del sito internet ugei.it, che si è arricchito non solo di colori e foto, ma anche di contenuti.

Tutto è iniziato a dicembre, quando in Congresso è emerso un messaggio abbastanza chiaro: il sito è obsoleto, va rivisto, ripensato, ma soprattutto, va inserita una sezione privata, perché le comunicazioni ai membri non si perdano, nel marasma del web.

E così abbiamo fatto: ci siamo rimboccati le maniche e dopo ricerche, chiamate, preventivi, un nome. Pakino.

Ci abbiamo messo diversi mesi, ma il risultato è più che soddisfacente: seguendo passo passo le mie innumerevoli indicazioni, email e telefonate, alcune chiare, altre assolutamente incomprensibili, ora siamo online.

Un layout semplice, ma allo stesso tempo credo molto intuitivo: l’idea che ha mosso l’intero progetto era creare una più netta distinzione tra cosa facciamo noi in Consiglio e invece cos’è il progetto HaTikwa. Perché si dice sempre che l’UGEI non è il Consiglio, che ogni membro è viva espressione dell’intera Unione. E speriamo che questo nuovo biglietto da visita risponda ai vecchi (e futuri) dubbi.

Non dare nulla per scontato: per questo, nel menu denominato “Chi siamo”, non solo i nomi e i volti del “Consiglio Esecutivo”, o lo “Statuto”, ma anche un elenco di “Cosa facciamo” e dei vari “Comunicati Stampa”. E ancora, l’area “Dicono di noi”, con elenchi (in divenire) della presenza dell’UGEI nei media italiani ed esteri (a questo proposito, ogni segnalazione è bene accetta!).

Il sito è pubblico, ma ogni giovane ebreo potrà richiedere le credenziali ed accedere quindi a servizi esclusivi, tra cui i verbali del Consiglio, offerte di lavoro, borse di studio, link utili e, ovviamente, l’elenco delle attività UGEI. Il sito è molto dinamico: sono tante le iniziative a cui stiamo lavorando e che, pian piano saranno più concrete, verranno pubblicate, in un’apposita area “Iniziative”, di cui ora grazie alle cronache di HaTikwa, c’è un piccolo assaggio in Home. Come non sono statiche le rubriche di HaTikwa stessa, che aspettano di essere riempite ogni mese da voi, con nuovi spunti, nuovi articoli e nuove discussioni.

Non mi resta quindi che augurare a tutti una buona navigazione.

Shavua tov
Carlotta Micaela Jarach
Presidente UGEI 2018


UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci