rav arbib

Consiglio UGEIUGEI31 Luglio 2019
mqdefault.jpg

1min1956

di David Zebuloni 

 

Prima ancora di essere Rabbino Capo della Comunità ebraica di Milano, Rav Arbib è un maestro. Un maestro inteso come intendiamo oggi i maestri del Talmud: severi e paterni al punto giusto, dalle parole semplici, prive di alcuna retorica. Un maestro di Halachà (la legge ebraica) e un maestro di Mussar (l’etica ebraica). Un maestro di vita. Ho avuto il privilegio di studiare con Rav Arbib decine e decine di volte, in contesti e periodi diversi. Ricordo con particolare nostalgia i pomeriggi trascorsi con il gruppo del collegio rabbinico, seduti nell’ufficio del Rav intorno alla grande scrivania di legno, a studiare la matrice della sofferenza di Giobbe e la logica risoluta che si cela dietro i trattati della Ghemarà. Oggi torno nello stesso ufficio per intervistarlo, seduto alla stessa scrivania di legno, circondato dagli stessi libri dall’aspetto secolare e con lo stesso desiderio di apprendere.


Consiglio UGEIUGEI21 Maggio 2012
RashiSushiCover.jpg

2min587

Due eventi di enorme successo quelli organizzati in concomitanza a Roma e Milano per Yom haTorà, questo 20 maggio.

A Milano, catering di Snubar che porta un eccellente sushi e più di 70 ragazzi sono venuti al tempio di via Guastalla per cenare insieme e gustare un gelato di MyKafè ascoltando le parole di rav Arbib e successivamente di rav Della Rocca. Sicuramente un evento da ripetere al più presto.

Per le foto cliccate qui.

Se invece vi siete persi le lezioni, potete trovare qui quella di rav Arbib e qui quella di rav Della Rocca.

A Roma, l’ormai famoso sushi kasher Daruma ha fatto faville. Con un totale di 140 persone l’evento è stato forse il più grande romano degli ultimi tempi. A coronare questo successo le incredibili lezioni di rav Colombo e rav Carucci.

Gady