nathan greppi

Consiglio UGEIUGEI28 Febbraio 2021
lilith.jpeg

1min184

di Nathan Greppi

 

Nonostante le aspettative odierne non siano paragonabili a quel lontano 1969 in cui l’uomo mise piede per la prima volta sulla Luna, i viaggi spaziali continuano a suscitare un certo fascino. Ma la conquista dello spazio è anche una questione geopolitica, di lotta tra grandi potenze, oggi come quando si sfidavano americani e sovietici. Questi temi sono stati trattati nel romanzo Lilith e la luna in giallo, un thriller fantascientifico scritto da Stella Bolaffi Benuzzi e pubblicato nell’aprile 2020 da Belforte.


Consiglio UGEIUGEI5 Gennaio 2021
libro-1280x652.jpeg

1min302

di Nathan Greppi 

 

Sebbene oggi abbiano un’importanza marginale per l’ebraismo italiano, c’è stato un tempo in cui le Marche ospitavano comunità molto importanti, da Ancona ad Urbino, da Fermo a Macerata: queste terre erano un punto d’incontro tra Oriente e Occidente, in quanto vi si trovavano ebrei romani, veneziani, dei paesi islamici, nonché i sefarditi che volevano fuggire lontano dall’Inquisizione che dava loro la caccia. Tante storie che riemergono nei 9 racconti racchiusi nel volume Il viaggio e l’ardimento, scritto da Vittorio Robiati Bendaud e pubblicato da Liberilibri.


Consiglio UGEIUGEI23 Dicembre 2020
foto.png

2min325

di Nathan Greppi

 

Quando lavorava a Budapest, durante la Seconda Guerra Mondiale, Giorgio Perlasca non era un combattente, e nemmeno un antifascista: era un semplice commerciante di carni che in passato era stato un convinto fascista. Questo forse rende ancora più coraggioso il suo operato: fingendosi un diplomatico spagnolo nell’Ungheria filonazista, “Jorge” Perlasca riuscì a salvare tramite documenti falsi, tra il 1944 e il 1945, oltre 5.000 ebrei, che senza di lui sarebbero finiti nei campi di sterminio. Lo fece perché difronte a una palese ingiustizia non volle uniformarsi, ma aiutare chi ne aveva bisogno.

A inizio 2020 la sua storia è stata narrata nella graphic novel Perlasca, edita da Becco Giallo. L’opera è stata scritta da Matteo Mastragostino, che ha esordito nel 2017 con una graphic novel su Primo Levi tradotta in più lingue, e disegnata da Armando “Miron” Polacco, già autore di opere di graphic journalism. Entrambi hanno gentilmente concesso un’intervista ad HaTikwa.


Consiglio UGEIUGEI22 Novembre 2020
giappo.jpg

1min432

di Nathan Greppi 

 

Nell’epoca dei social, in cui tutti si mettono in mostra per le questioni più insignificanti, è difficile pensare che qualcuno possa scrivere un libro nascondendo la propria identità, e creandosene una falsa. Certo, ci sono casi come quello di Elena Ferrante, ma si tratta di eccezioni. Tra queste eccezioni va annoverato il caso di Gli Ebrei e i Giapponesi, un controverso saggio pubblicato esattamente 50 anni fa e il cui autore si firmava come Isaia Ben Dasan.


Consiglio UGEIUGEI14 Ottobre 2020
WhatsApp-Image-2020-10-13-at-14.37.14-1280x826.jpeg

1min442

di Nathan Greppi 

 

Liliana Segre ha recentemente lasciato l’incarico di presidente dell’Associazione Figli della Shoah, rimanendo tuttavia in carica come Presidente Onorario. Al suo posto è stata eletta presidente Daniela Dana Tedeschi, già vicepresidente dal 2015, che racconta la sua esperienza ad HaTikwa.



UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci