Tag: carlotta jarach

Consiglio UGEIUGEI16 Febbraio 2018
vera-500x281.jpg

2min1749
Una foto un po’ sfuocata, per un’esperienza invece quanto mai vivida. Ieri è stata una serata speciale, quella passata con Vera Vigevani Jarach: con una lucidità rara, si è dimostrata subito preoccupata dei rigurgiti fascisti italiani, europei, mondiali, preoccupata di ciò che rivede così famigliare. Silenzio e indifferenza, questi i corresponsabili di ogni totalitarismo, che […]

Consiglio UGEIUGEI1 Gennaio 2018
ariel-500x333.jpg

5min1309
A gennaio 2018, come prevede lo statuto, terminerò il mandato insieme agli altri consiglieri UGEI 2017. Non voglio farlo senza prima aver espresso qualche pensiero personale su quella che è stata la mia esperienza. Sono entrato nel Consiglio UGEI nel 2016, un Consiglio rinnovato del 100% rispetto al precedente, ritrovandomi inaspettatamente presidente. Forse perché non […]

Consiglio UGEIUGEI27 Dicembre 2017
carlottaj-500x375.jpg

2min1755
Un nuovo presidente per l’Unione Giovani Ebrei d’Italia. Si tratta della milanese Carlotta Jarach, nominata ieri nel corso della prima riunione ufficiale del nuovo Consiglio per l’assegnazione delle diverse mansioni e la definizione delle scadenze più imminenti. Vicepresidente, Ruben Spizzichino, nonché responsabile del dialogo interreligioso. Addetta alla comunicazione, al giornale Hatikwa e alla gestione delle […]

Consiglio UGEIUGEI21 Dicembre 2017
cons2018-500x334.jpg

5min1659
Un nuovo Consiglio per i giovani ebrei d’Italia, eletto ieri a Torino al termine dei lavori del Congresso ordinario. In ordine di preferenze ricevute sono stati eletti il romano Giulio Piperno, la milanese Carlotta Jarach, il trentino (ma residente a Torino) Simone Israel, il torinese Alessandro Lovisolo, i romani Ruben Spizzichino e Luca Spizzichino, la […]


UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci




HaTikwa

Organo ufficiale di stampa dell’UGEI è HaTikwa, giornale aperto al libero confronto delle idee nel rispetto di tutte le opinioni.


Contattaci