11 Febbraio 20211min450

Sconvolgenti le immagini condivise dalla Consigliera M5S di Torino Monica Amore

Monica-Amore

Neanche due settimane dopo il Giorno della Memoria, che un membro della maggioranza del Consiglio Comunale di Torino si macchia nuovamente di marcato ed evidente antisemitismo. Un rigurgito della solita vecchia teoria del complotto demo-pluto-giudaico-massonico, sinonimo di ignoranza e totale mancanza di cognizione di causa, che serpeggia pericolosamente tra alcuni elementi del Movimento sin dalla sua fondazione. È impressionante che la città di Primo Levi, Rita Levi Montalcini e prima Capitale d’Italia sia oggi accostata a episodi così ignobili e spregevoli.

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia chiede al Movimento 5 Stelle di prendere una posizione netta e che questa si trasformi in azioni concrete, tra cui l’espulsione di Monica Amore dal Movimento e la richiesta corale di dimissioni della stessa dal Consiglio Comunale.


UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci