Netta Barzilai, trionfo all’Eurovision 2018

Ieri sera c’è stato le grand final dell’Eurovision Song contest (il Festivalbar dell’Unione europea and friends). La vittoria è andata alla favoritissima e coloratissima Netta Barzilai, cantante israeliana già molto popolare sul web.

Questa è la canzone è la performance che l’han portata alla vittoria.

Nonostante le sue mossette strane ed un testo abbastanza frivolo. “I’m not your toy, you stupid boy”.
La canzone pare sia stata scritta durante la campagna mediatica “me too” dove molte donne più o meno famose hanno fatto outing sui social ammettendo di aver ricevuto in passato delle avances o peggio ancora vere e proprie molestie da uomini, sopratutto sul posto di lavoro.

Vittoria meritatissima nonostante ieri sera su Twitter siano spuntate alcune tendenze di boicottaggio a sfondo politico a suon di “zero points to Israel at Esc2018”. Non ci resta che augurare tante altre hit di successo alla giunonica Netta e augurarci tutti il nostro solito intramontabile “l’anno prossimo a Gerusalemme”.

Sara Salmonì


UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci