Inaugurata a Roma la Commissione Giovani

RAFFA

HaTikwa, di Eitan Bondì

Lunedì 30 Dicembre si è riunita a Roma, per la prima volta, la Commissione Giovani, un nuovo gruppo di lavoro della Comunità Ebraica fortemente voluto dall’Assessore alle politiche giovanili Raffaele Rubin.

Gli obiettivi che questa squadra vuole perseguire, nei prossimi 4 anni, sono stati chiariti fin da subito: aggregare giovani ebrei e colmare il gap di partecipazione alla vita comunitaria della fascia di età 18-35 anni.

Un lavoro sicuramente non semplice, che tuttavia vede l’impegno serio e costante di 15 ragazze e ragazzi accuratamente selezionati.

La Commissione si augura di poter organizzare iniziative che possano coinvolgere quanti più ragazzi possibile, attraverso un’analisi delle esigenze comuni ai giovani ebrei tramite proposte, esprimendo pareri, monitorando e segnalando eventi.

L’intento non è quello di entrare in competizione con le altre associazioni giovanili ma, al contrario, quello di collaborare e dialogare con esse, affinché si possa raggiungere uno scopo comune.

Lo spirito che anima i suoi componenti trova il minimo comune denominatore nella volontà di mettersi in gioco per i propri coetanei. L’idea è quella di passare dall’essere semplici spettatori a diventare veri e propri protagonisti della vita comunitaria.


UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci