Goopss, la startup a sostegno della piccola economia israeliana

defGops

di Ghila Schreiber

Negli ultimi tre mesi di guerra, Israele ha dovuto affrontare numerose sfide. In primis la difesa della propria esistenza, poi il mantenimento della stabilità interna del Paese. Sotto questo punto di vista, è emerso un grandissimo senso di solidarietà a livello nazionale e internazionale, che ha ridotto le divergenze interne scatenando un aiuto collettivo a sostegno di uno dei settori colpiti dalla guerra, l’economia. Il mercato ha subìto un duro colpo, percepito soprattutto dalle piccole-medio realtà commerciali hanno riscontrato un significativo calo delle vendite. Di questo hanno preso atto gli imprenditori digitali Jonathan Prezman ed Erez Marchini, che hanno quindi creato Goopss, una startup realizzata per sostenere la piccola economia israeliana. “Fondata nel maggio 2023, Goopss utilizza l’intelligenza artificiale per aiutare le imprese e-commerce a massimizzare le loro vendite online” spiega il cofondatore Prezman ad HaTikwa. L’idea nasce durante il servizio militare e si sviluppa in collaborazione con l’esperto di commercio online Liran Weiss: assieme ideano una nuova piattaforma digitale rivolta alla promozione dei piccoli businesses israeliani. “Ciò che abbiamo lanciato dopo l’inizio della guerra (nel dicembre 2023, una volta dimessi dai miluim), è un portale attraverso il quale promuoviamo i negozi israeliani e li mettiamo in connessione con le comunità che desiderano supportare l’economia israeliana in questo momento di crisi. Si tratta di un progetto non-profit, dal quale non assumiamo nessun tipo di commissioni”. Il portale ha riscosso un enorme successo già nei primi giorni di attività e ora include una lista di più di cinquecento brand gestiti da talentuosi artigiani israeliani, che con questa startup sono stati resi ancora più raggiungibili a un target market globale. Il sito è intuitivo e ben assortito: permette di selezionare la categoria di articoli ricercati, tra una grande varietà di offerte (gioielli, abbigliamento, ceramiche…), e di essere indirizzati direttamente alle singole pagine web dei brand. “È molto bello il modo in cui le persone si sono mobilitate per aiutare i soldati e le persone evacuate dalle loro case, ma anche le piccole imprese in Israele stanno soffrendo molto. Al contrario delle aziende e istituzioni più grandi, che ricevono sostegno dal Governo, queste vengono spesso trascurate. Con la nostra iniziativa stiamo cercando di aiutarle, si tratta di un modo molto efficace per contribuire alla resilienza economica di Israele”. Questo consente di avere un’opzione sempre valida e altruista da tenere in considerazione quando si desidera fare dei regali o provvedere alle proprie necessità. È un esempio di partecipazione e solidarietà, elemento di ispirazione per esprimere la propria vicinanza in questi momenti così difficili, rafforzando la nostra unità ed elevando il nostro morale.

Link Goopss: https://goopss.com/

 


UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci




HaTikwa

Organo ufficiale di stampa dell’UGEI è HaTikwa, giornale aperto al libero confronto delle idee nel rispetto di tutte le opinioni.


Contattaci