Media

Consiglio UGEIUGEI29 Novembre 2020
ossigeno.jpg

1min476

di Gavriel Hannuna

 

Pochi giorni fa, lo scienziato israeliano Shai Efrati, docente all’Università di Tel Aviv, ha annunciato di aver “invertito l’invecchiamento” delle cellule sanguigne di un gruppo di uomini e donne, dai 64 anni in su. Efrati ha pubblicato l’articolo contente i dati della sua ricerca sulla rivista Aging, suscitando un grande interesse tra i membri della comunità scientifica.


Consiglio UGEIUGEI11 Novembre 2020
corbynshhh.jpg

1min325

di David Fiorentini 

 

C’è razzismo in tutte le fazioni della politica, e deve essere condannato ogni volta che lo si trova. La storia ha costretto la nostra comunità ad essere capace di cogliere gli estremismi non appena vengono a galla – e l’elezione di Jeremy Corbyn a leader del partito Laburista nel 2015 ne è un chiaro esempio.” Così esordì in prima pagina il Jewish Chronicle, il principale giornale ebraico inglese, all’avvicinarsi delle elezioni generali del Regno Unito dello scorso dicembre. Un segnale chiaro e inequivocabile, che esprimeva un rifiuto di un leader politico senza precedenti: “Non-ebrei, se avete a cuore il futuro della comunità ebraica, non votate Corbyn.”