9 Novembre 20201min173

9-10 Novembre 1938: la Notte dei Cristalli

WhatsApp Image 2020-11-09 at 14.07.41

Nella notte tra il 9 e il 10 Novembre del 1938 la furia nazista esplose mettendo a ferro e fuoco la Germania. Seguendo le parole dei propri leader, la popolazione vicino al Regime si riversò nelle strade: le vetrine di circa 7000 negozi furono distrutte e 1400 tra sinagoghe e case di famiglie ebraiche furono deturpate.
Sembró un episodio casuale, ma era stato calcolato nei minimi dettagli dal regime Nazista, la caccia all’ebreo era partita e nessuna casa sarebbe stata sicura nella Germania di Hitler.

L’UGEI condanna ogni tipo di discriminazione e mantiene vivo il ricordo di chi ha vissuto quei terribili momenti.