WJC Lauder Fellowship, per formare il futuro del mondo ebraico

fellow

di Joshua Bonfante

Provate a immaginare un programma per giovani ebrei da tutto il mondo, tra i 18 e 26 anni, mirato alla loro crescita e leadership. Un percorso che aiuta ognuno di loro a incrementare la loro conoscenza del mondo ebraico e la politica mondiale, oltre a fornire i fondi e gli strumenti necessari per creare un loro progetto, campagna o evento. Questo programma esiste e si chiama WJC Lauder Fellowship, una rete internazionale di giovani leader ebrei che rappresentano e difendono la comunità ebraica globale. Durante la Fellowship, i Lauder Fellows ricevono formazione alla leadership da parte dei principali leader ed esperti del World Jewish Congress, nonché l’accesso a relatori di alto livello all’interno della rete globale del WJC. Il percorso ha la durata di un anno e inizia con un seminario di apertura a New York, dove il gruppo ha l’opportunità di incontrarsi, ascoltare esperti di alto livello del WJC e pianificare il proprio piano di lavoro personalizzato. Il piano di lavoro è un progetto che ognuno di loro deve implementare per supportare la propria comunità locale, il campus universitario o il mondo ebraico. Alla fine dell’anno, i Fellows si recano in Europa per il Diplomacy Summit, un evento di alto livello dove incontrano leader vari della comunità locale, partecipano a riunioni diplomatiche e presentano al gruppo il proprio piano di lavoro terminato o sviluppato. Dal 26 al 30 maggio 2024, si è tenuto a Bruxelles e Ginevra il Diplomacy Summit della Lauder Fellowship 2023-2024, che ha ospitato 30 Fellows da 21 diversi paesi. Il Summit si è concentrato sull’attuale scenario geopolitico e le elezioni Europee, con particolare enfasi sulla vita ebraica e la lotta contro l’antisemitismo. I partecipanti hanno avuto l’occasione di visitare e parlare con rappresentanti ed esperti della NATO e dell’ufficio del UNHCHR (United Nations High Commissioner for Human Rights), acquisendo approfondimenti sui loro ruoli nella scena internazionale e facendo domande rilevanti al proprio lavoro con il mondo ebraico e Israele. La WJC Lauder Fellowship mira ad offrire opportunità a ogni giovane ebreo nel mondo ebraico, dal leader di una Unione nazionale, all’attivista, al giovane coinvolto nell’associazione ebraica studentesca locale o nella propria Comunità Ebraica. In poche parole: se la Lauder Fellowship ti può aiutare a crescere e diventare più attivo nel mondo ebraico, sei la persona che cercano!

 

Nota a margine: per l’anno 2024-2025 le iscrizioni sono ormai chiuse, ma le iscrizioni per la prossima edizione aprono prossimo Gennaio! Se siete interessati e volete capire quanto sia fattibile per voi, scrivetemi tramite mail a [email protected].


UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci




HaTikwa

Organo ufficiale di stampa dell’UGEI è HaTikwa, giornale aperto al libero confronto delle idee nel rispetto di tutte le opinioni.


Contattaci