Ugei: Intollerabile gesto Zarate, il giocatore porga le sue scuse.

Comunicato del 17 Marzo 2010:

“Il gesto di Zarate è intollerabile, il saluto romano rievoca periodi storici tragici culminati come tutti ben sappiamo. Sarebbe auspicabile che il giocatore ora porgesse le sue scuse.” Lo afferma Giuseppe Piperno Presidente dell’Unione Giovani Ebrei d’Italia in una nota rilasciata alla stampa che continua:“L’episodio assume una gravità maggiore proprio per l’effetto che può avere sui bambini che vedono Zarate come un idolo da seguire. Dispiace molto che ciò avvenga nella Lazio, società da sempre impegnata a combattere ogni forma di antisemitismo e di razzismo, ora però crediamo che sia compito delle autorità sportive valutare il caso e prendere i necessari provvedimenti.”

Giuseppe Piperno
Unione Giovani Ebrei d’Italia


«

»