israele

Kotel – Muro Occidentale in diretta

In occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica 2011, dal titolo “Ebraismo 2.0: dal Talmud a Internet”, l’Ugei ha voluto predisporre una finestra virtuale per tutti coloro i quali vogliano visitare, seppure virtualmente il Kotel, o Muro Occidentale, probabilmente il luogo più importante per il popolo ebraico, dal momento che è la parte di muro del Tempio di Gerusalemme più vicina a dove sorgeva il Sancta Sanctorum.

Gilad, non ti abbiamo dimenticato.

Oggi Gilad Shalit, il giovane caporale israeliano da 5 anni nelle mani di Hamas, senza che la Croce Rossa Internazionale possa visitarlo, compie 25 anni. Un quinto della sua vita l’ha trascorso rinchiuso a Gaza, senza poter riabbracciare i propri genitori, vedendosi sfuggire fra le mani la propria vita.  

Intervista all’on. Fiamma Nirenstein

In seguito alle gravi dichiarazioni rilasciate dal Presidente del GMI Omar Jibril su Israele, in occasione della manifestazione Unexpected Israel, tenutasi a Milano, si è subito levata la voce di condanna dell’Ugei. La risposta del Presidente Daniele Massimo Regard ha sollevato un vivace dibattito all’interno dell’ebraismo italiano. Qui di seguito riportiamo l’intervista all’On. Fiamma Nirenstein, che ha accettato di rispondere ad alcune domande sulla questione e sui rapporti tra Israele, ebraismo ed Europa.   Cosa […]

Unexpected GMI

DA GIOVANI MUSULMANI D’ITALIA AFFERMAZIONI DENIGRATORIE E INFONDATE: SENZA SCUSE IMMEDIATE È IMPOSSIBILE PROSEGUIRE RAPPORTI. Unexpected GMI Dichiarazione di Daniele Regard, Presidente dell’UGEI – Unione Giovani Ebrei d’Italia. Il 20 giugno , sul portale multimediale youtube è stato caricato un video da parte del GMI. Nel video che ha come oggetto la manifestazione “Unexpected Israel”, tuttora in corso a Milano , il presidente dei Giovani Musulmani d’Italia Omar Jibril non solo afferma che l’iniziativa sia […]

Unexpected Israel, Regard:”Pisapia prenda distanze da questi violenti”

“La possibibilità che lo stand israeliano debba essere spostato per motivi di sicurezza ci lascia davvero sconcertati”. Così commenta Daniele M. Regard, presidente dell’Unione dei Giovani Ebrei d’Italia, la possibile decisione del Ministero degli Interni di spostare la sede dello stand israeliano da Piazza Duomo al Castello Sforzesco a Milano. “Ci rattrista vedere – continua Regard – come anche una iniziativa di carattere culturale ed economico come quella di “L’Israele che non ti aspetti”, che […]