colosseo

Discorso del Presidente Piperno per Gilad Shalit

Cari amici, è grande la soddisfazione, questa sera, nel vedere così tanta gente unita per una sola causa. Desidero esprimere un caloroso ringraziamento al Sindaco Alemanno che ha accettato immediatamente la proposta formulata da Unione Giovani Ebrei d’Italia insieme agli amici del Benè Berith Giovani. E insieme a voi desidero ringraziare tutti i volontari che hanno lavorato giorno e notte per rendere possibile la realizzazione di questo evento. Un ringraziamento va anche al Presidente della […]

Piperno e Moscati: tutte le città d’Italia spengano un monumento per Shalit

Piperno e Moscati: tutte le città d’Italia spengano un monumento per Shalit     Rivolgiamo un invito a tutte le città d’Italia affinché seguano l’esempio di Roma e Milano spegnendo le luci del loro monumento simbolo il 24 giugno per Shalit -affermano in una nota congiunta Giuseppe Massimo Piperno e Angelo Moscati, rispettivamente Presidente dell’Unione Giovani Ebrei d’Italia e del Benè Berith Giovani- siamo grati ai Sindaci Alemanno e Moratti che hanno immediatamente accolto la nostra […]

Spegnimento luci colosseo per Gilad

M.O., Roma spenge il Colosseo per Gilad Shalit Il 24 giugno alle ore 23.00 (corrispondenti alla mezzanotte israeliana) in occasione dell’anniversario della cattura di Gilad Shalit, le luci del Colosseo si spegneranno in segno di protesta per chiederne la liberazione. Il soldato israeliano, cittadino onorario di Roma è da quattro anni nelle mani di Hamas. L’appuntamento è previsto per le ore 21.30 all’Anfiteatro Flavio e vedrà gli interventi di rappresentanti di maggioranza e opposizione. Alla […]

Luci spente al colosseo per Gilad

SHALIT, ALEMANNO-PACIFICI: GIOVEDÌ LUCI SPENTE AL COLOSSEO PER CHIEDERE LA LIBERAZIONE Una serata a sostegno della liberazione di Gilad Shalit a quattro anni dal suo rapimento. L’appuntamento è per giovedì prossimo, 24 giugno, alle ore 21.30 (ingresso dall’ Arco di Costantino). Alla mezzanotte israeliana (le 23.00 in Italia) le luci del Colosseo verranno spente per chiedere l’immediata liberazione del soldato israeliano prigioniero di Hamas, rapito il 25 giugno 2006 durante una missione di pace in […]

Roma per Shalit – 24 Giugno 2010

  IL PESCIOLINO SI MANGIERA’ LO SQUALO. Roma. Colosseo. Una folla di circa 5000 persone sventola le bandiere di Israele al vento, per combattere l’indifferenza, per onorare la vita, per ricordare il valore dei diritti internazionali, per rompere il muro del silenzio, per far tornare Gilad Shalit, finalmente, libero. Il ventenne cittadino onorario di Roma, è rinchiuso da1460 giorni, tra quattro mura di una cantina di Hamas, è isolato dal mondo, senza aver fatto niente […]