Bianca Matalon

Consiglio UGEIConsiglio UGEI3 agosto 2018
masas.jpg

2min618

Dopo una serata di divertimento a Tel Aviv, ci siamo svegliati nel meraviglioso Hotel Dan Panorama. Colazione ricca, valigie pronte e via alla prossima destinazione. Al gruppo si sono aggiunti sette giovani italo-israeliani provenienti da diversi settori dello Tzahal che resteranno con noi fino alla fine del viaggio per darci un assaggio della vita dei giovani in Israele. Dopodiché, siamo giunti al museo Independence Hall, situato in uno dei viali principali di Tel Aviv, ricco di storie da raccontare. Il museo fu infatti la sede della proclamazione dello Stato di Israele. La guida ha saputo farci emozionare trasmettendoci i valori della forza e della determinazione tipici del nostro popolo.

Grazie al tempo disponibile, abbiamo accolto con tanto calore il gruppo dei soldati e siamo partiti per un giro alla scoperta del Bauhaus di Tel Aviv. Dopo un’ora di pausa pranzo passata fra i vialetti di Tel Aviv, siamo giunti al museo della diaspora. Siamo rimasti colpiti nello scoprire come la popolazione ebraica sia riuscita a eccellere pur essendo sparsa in giro per il mondo.

La giornata è terminata in bellezza; l’incontro con il capo dei beduini ci ha introdotti nel loro mondo raccontandoci storie e tradizioni della loro cultura. Ci hanno dato il benvenuto con un’eccellente cena a base di riso, carne e hummus. Ore 3 – partenza per Masada!

Bianca Matalon, Alex Tricomi



UGEI

L’Unione Giovani Ebrei d’Italia coordina ed unisce le associazioni giovanili ebraiche ed i giovani ebrei che ad essa aderiscono.


Contattaci