HaTikwà raddoppia… e approda sul web!

Mese che vai, mood che trovi. Le feste del mese di Tishrì rappresentano, per ciascuno di noi in diversa misura, un momento di riflessione. Un anno si chiude alle nostre spalle ed uno nuovo sta per aprirsi, e se da un lato facciamo un bilancio, tiriamo le somme sugli eventi trascorsi, dall’altro è tempo di formulare buoni propositi. “Iscriversi in palestra; superare quel difficilissimo esame al primo appello; fare un viaggio in India”: post it di questo tipo compaiono improvvisamente incollati sul nostro frigo o sulla prima pagina della nostra Moleskine.  Nella nostra personalissima lista quest’anno c’è però una voce nuova. Inaspettata. “Rilanciare, o meglio, lanciare il blog collettivo di Hatikwa“!

Voce storica della gioventù ebraica in Italia, sin dai tempi della FGEI, HT raddoppia e prende oggi vita nuova. L’idea è quello di rendere questo uno spazio aperto, dinamico, di racconto, riflessione e confronto attorno a tutti quei temi che ci stanno a cuore come Giovani, come Ebrei e come cittadini Italiani al contempo. Grazie ad una risposta pronta ed entusiasta all’appello lanciato dalla nostra redazione, HT potrà contare da domani su un team di contributors ampio, variegato e di grande valore. A loro va fin d’ora il nostro ringraziamento.

Ci teniamo a ricordare tuttavia che questa pagina è prima di tutto VOSTRA. Ognuno di voi potrà interagire e commentare gli articoli postati, ognuno di voi potrà far sentire la propria voce, sempre nel rispetto delle idee altrui. Spesso i ragazzi si lamentiamo di vivere in un Paese in cui le loro idee non vengono prese in considerazione, le loro esigenze non sono ascoltate. Dura realtà o leggenda metropolitana, di certo c’è che a volte siamo così arresi all’idea di non essere ascoltati, che non ci sforziamo più di farci sentire come dovremmo. Questa è la nostra voce e ognuno di noi ha il diritto, e forse anche il dovere, di farla sentire. Ciascuno  di noi conta, ognuno di noi può contribuire a cambiare le cose attorno a sé – cominciando dalla testa e dalle parole. Tramite questo spazio, da oggi, ciascuno di voi può farlo liberamente. Enjoy!

HT

HT online si avvale di un team di contributors fissi. Se non ne fai parte e vuoi pubblicare un articolo in questo spazio, contatta la redazione all’indirizzo info@ugei.it.


«

»