Il laboratorio delle idee

Ci risiamo, Hatikwa torna e questa volta si sdoppia con un sito e con una pagina mensile ospitata Pagine Ebraiche.

Questa nuova soluzione editoriale offre all’Ugei la possibilità di comunicare le proprie attività e di mostrare le capacità dei giovani ebrei italiani.Un sito che si pone come nuovo spazio di comunicazione dinamico e speriamo ricco di spunti. Dopo l’importante esperienza dello scorso anno sotto la guida di Daniel Funaro il giornale si propone di continuare a stimolare interesse verso le iniziative ugeine e di ospitare voci ed espressioni di quei giovani ebrei che vorranno arricchire i nostri spazi. HaTikwa infatti nasce per mostrare a tutti che non è il futuro ad essere dei giovani ma il presente. Che è già oggi il momento di influire sul mondo. Il momento di cambiare, esprimersi, giudicare e lavorare. L’Ugei dimostra ad ogni nuovo consiglio che i giovani – noi giovani- siamo capaci e vogliamo fare. Questo mese giunge sull’onda del successo di Purim a Venezia, il primo tradizionale momento di incontro per i ragazzi che da tutta Italia partecipano alle nostre iniziative, un’onda che vorrebbe proseguire il suo viaggio portando i partecipanti alla Festa del Libro Ebraico di Ferrara, città che ospiterà con il Meis una riflessione e una ridefinizione dell’identità ebraica italiana a cui noi giovani vogliamo e dobbiamo partecipare. Noi figli della tradizione e dei vagabondaggi, delle unità e delle divisioni, delle idee e dei fatti, noi che siamo il presente.

Sharon Reichel

direttrice HaTikwa


«

»