Società e politica

Un giornale aperto al libero confronto delle idee

Terrorismo islamico e destra estrema: due facce, una medaglia

“Prima di tutto vennero a prendere gli zingari. E fui contento perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei. E stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non era rimasto nessuno a protestare”. Questi versi sono attribuiti dalla cultura di massa […]

Continua a leggere »

La magia delle piccole cose – in Israele con i bambini in difficoltà

Viaggiare, conoscere, scoprire, queste sono le cose che ci arricchiscono come persone. Partiamo per entrare in contatto con nuove culture, modi di vita e di pensare diversi; ma altresì per vedere realtà che ci sembrano lontane o esagerate dai più, o che non consideriamo affatto, rimanendo fermi nelle nostre prevenzioni e paure. Scoprire ciò che ci circonda è primordiale, perciò decisi di intraprendere un viaggio in Israele con un’organizzazione giovanile internazionale per capire, poter toccare […]

Continua a leggere »

Jerusalem Institute of Justice: l’ONG che tutela i palestinesi dai palestinesi

In Hillel Street, non lontano dal tempio italiano di Yerushalaim, sorge il JIJ, acronimo per Jerusalem Institute of Justice. Calev Myers, avvocato e attivista per i diritti umani originario degli Stati Uniti ma immigrato in Israele negli anni ’90, ha fondato l’associazione nel 2004. L’obiettivo e il lavoro che il JIJ porta avanti può essere riassunto con le prime frasi del discorso che Myers ha tenuto nel 2013 a Toronto (Canada) in occasione della Palestinian Human Rights […]

Continua a leggere »

Caos Turchia: anche ANSA riprende la lettera dell’Ugei al Ministro Gentiloni

Dopo il portale dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane Moked, anche ANSA ha ripreso e diffuso la lettera inviata dall’Ugei, che ha coinvolto altre importanti associazioni giovanili nazionali, al Ministro Paolo Gentiloni per il ripristino della legalità piena in Turchia.  Ecco il testo pubblicato da ANSA: Turchia: gruppi giovani a Gentiloni, difendiamo diritti umani (ANSAmed) – ROMA, 3 AGO – Numerose organizzazioni giovanili italiane – Unione Giovani Ebrei d’Italia (Ugei), Giovani delle Acli, Federazione Giovanile Evangelica Italiana (Fgei), Rete […]

Continua a leggere »

L’Ugei scrive al Ministro Gentiloni: in Turchia vengano ristabiliti diritti umani e principi democratici

Roma, 1 Agosto 2016 Onorevole Ministro Paolo Gentiloni, noi, giovani cittadini uniti dall’avere a cuore i principi democratici su cui si fonda la nostra cultura, sentiamo il dovere morale di farci promotori affinché cessino le violazioni dei diritti umani che si stanno verificando in questi giorni in Turchia. Abbiamo seguito con crescente apprensione la notizia di migliaia di arresti e decine di migliaia di epurazioni e dimissioni forzate. Misure che hanno colpito esponenti della magistratura e […]

Continua a leggere »