Società e politica

Un giornale aperto al libero confronto delle idee

Tra Savona e Bordighera, che cosa significa essere ebrei di provincia – il caso delle scritte antisemite a scuola

Nella notte tra sabato 14 e domenica 15 gennaio,  una parte dei muri esterni dell’istituto “Ferraris Pancaldo” di Savona è stata sporcata con simboli razzisti. L’episodio si è ripetuto anche il 17 gennaio. La dirigenza ha tempestivamente presentato un esposto alle autorità competenti che sono intervenute sul luogo. Gli studenti, fortemente turbati dall’accaduto, hanno colto l’occasione per raccogliersi in un momento di riflessione con i loro docenti. “Il ‘Ferraris Pancaldo’, scuola di forte tradizione democratica […]

Continua a leggere »

No al filmato dell’odio contro Israele – bloccata la proiezione a Biella dopo intervento Ugei, Ucei

La prevista proiezione di un filmato che diffonde odio contro Israele rifacendosi ai più grotteschi stereotipi antisemiti presso l’IIS Quintino Sella di Biella è fatto gravissimo di fronte a cui l’Ugei ha cercato di attivarsi subito, insieme al altre istituzioni (qui potete leggere la lettera della presidente Ucei Noemi Di Segni ai presidenti dell’Anpi Smuraglia e Cenati). Dopo aver contattato l’Ufficio Scolastico Provinciale abbiamo chiamato il Sostituto Provveditore, che si è dichiarato all’oscuro della vicenda si è attivato […]

Continua a leggere »

Antisemitismo sui Social: lettera aperta a Igor Sadikov

Di seguito la lettera aperta scritta dalla World Union of Jewish Students (WUJS), ombrello per le unioni giovanili ebraiche nazionali, come l’Ugei, a Igor Sadikov, autore di tweet esplicitamente antisemiti su Twitter. 16/02/2017 Open Letter to Igor Sadikov from international Jewish student leaders Dear Igor, As Jewish student leaders and activists around the world, we have seen and taken note of your extremely concerning rhetoric. Your comments implying that Jews are not “a legitimate ethnic […]

Continua a leggere »

Marine Le Pen allo scoperto sulla doppia cittadinanza, il comunicato dei giovani italoisraeliani

I giovani italoisraeliani preoccupati per le dichiarazioni di Marine Le Pen sulla doppia cittadinanza  I giovani italoisraeliani sono preoccupati per le dichiarazioni di Marine le Pen in tema di doppia cittadinanza. Lo esprime con un comunicato la “Giovane Kehilà”, l’organizzazione giovanile dei giovani italiani in Israele, in cui si porta solidarietà ai francoisraeliani e alla comunità ebraica francese e si condannano le dichiarazioni della presidente e candidata all’Eliseo del Front National Marine Le Pen. “La […]

Continua a leggere »

Comunicato – No al raduno dell’ultradestra a Genova

Comunicato UGEI – Unione Giovani Ebrei d’Italia Milano, 7 febbraio 2017 Accogliamo e facciamo nostro lo sdegno dei giovani di Genova, di fronte all’ipotesi di vedere organizzato, nel capoluogo ligure, un convegno dell’ultradestra razzista e antisemita sabato 11 febbraio. La risposta della città, forte e decisa, è una legittima rivendicazione dei diritti di libertà e democrazia. “Non saremo in piazza con loro per la concomitanza con il giorno di festa ebraico dello Shabbat – aggiunge […]

Continua a leggere »