Mondo ebraico

Ebraismo sul filo – l’Ugei sceglie l’esclusione?

  Immaginate di essere venuti a Roma per assistere a un evento culturale ebraico. Immaginate di aver colto l’occasione per fermarvi anche a un aperitivo organizzato dall’UGEI per la sera stessa; vi siete prenotati, i posti erano disponibili, avete chiesto a un vostro amico di ospitarvi per la notte. La mattina stessa dell’evento, tuttavia, vi viene riferito che non potrete partecipare all’apericena perché vostro padre è ebreo, ma vostra madre no. Chiamate il vostro amico, […]

UJWhite: sulle nevi della Valsusa

Anche quest’anno, di buon rito, ho rinunciato al ballo liscio e al brindisi analcolico della bocciofila di Migliarino Pisano, per unirmi all’armata ugeina, diretta sulle piste olimpiche di Torino 2006. Un alberguccio della ridente Cesana Torinese ha accolto una cinquantina di partecipanti, sciatori e non, sotto l’egida UJWhite, l’attuale brand che indentifica l’intramontabile campeggio invernale dell’Unione giovanile ebraica del Bel Paese. Siamo ai piedi di uno tra i comprensori sciistici più estesi d’Italia, con oltre […]

UJWhite: ritorno al campeggio invernale

Ho partecipato al mio primo evento Ugei nell’estate del 2000, più di sedici anni fa e sono tornato al campeggio invernale UJWhite quest’anno, al limite del pensionamento da “giovane”, dopo una pausa di parecchi anni da eventi ebraici di questo tipo. Generalmente i “vecchi” tendono a denigrare il presente rimpiangendo i bei tempi andati; quando c’erano tante persone e ci si divertiva di più, quando “si stava meglio quando si stava peggio”. Questo era il […]

Una poesia per accogliere il Sabato – Shabbat a Gerusalemme

Un sessantesimo di Olam Ha’Ba (Shabbat a Gerusalemme) È Sabato: Figure di scacchi Scivolano lentamente Nella città d’Oro Ha frugato nella mia intimità rubata Il mio grembo è un deserto di ghiaccio Ma ora Ecco il tenero deserto della Sposa Dolce attesa Di un frammento d’eternità Il vento mi accarezza, materno Mi scolpisce Come creatura nuova Io, angelo di cemento Contro il cielo terso Di continuo l’universo si rigenera Dolorosamente Ma oggi Solo il silenzio […]

 Bologna porta (un nuovo) consiglio all’UGEI

Un capoluogo emiliano freddo e insolitamente avvolto dalla nebbia, fa da cornice al XXII Congresso dell’Unione Giovani Ebrei d’Italia; una ruspante sessantina di ragazzi e ragazze (tra cui molti bimbini novizi, come si direbbe a Livorno) è accolta dalla splendida comunità bolognese per uno shabbaton targato UGEI dove analizzare, discutere ma soprattutto litigare (come soltanto tra ebrei si fa) circa la situazione dell’Unione di tutti i giovani ebrei del Bel Paese, al tramonto del 2016. […]