Israele

Un giornale aperto al libero confronto delle idee

Elezioni in Israele – Vittoria in volata del Likud sull’Unione Sionista

  Come stravolgere i sondaggi in una notte Si chiude oggi una lunga campagna elettorale, con il trionfo di Benjamin “Bibi” Netanyahu, che stravolge i sondaggi e resta Primo Ministro dello Stato ebraico.  Gli ultimi giorni della campagna elettorale sono stati dominati dall’ottimismo del partito laburista di Isaac Herzog (riunito con Tzipi Livni nell’Unione Sionista), dato in vantaggio di qualche seggio sul Likud di Benjamin Netanyahu da tutti i sondaggi. Il sistema elettorale israeliano è […]

Continua a leggere »

Ricordando Rabin

Il primo novembre, sono andato all’evento in ricordo dell’assassinio del Primo Ministro di Israele, Yitzhak Rabin, 19 anni dopo il tragico accadimento. Alla fine di Shabbat, una folla di qualche migliaia di persone si è radunata nel centro di Tel Aviv. (Ci sarà un altro evento una settimana dopo, organizzato dai movimenti giovanili israeliani, alla quale parteciperò allo stesso modo). La pioggia, che ha colpito violentemente Tel Aviv nel pomeriggio, ha dato qualche ora di […]

Continua a leggere »

Israel Bemilchama – Ritorno in una Tel Aviv diversa

    – Ho capito che la guerra sarebbe durata di più di quello che mi aspettavo, in quello che pensavo fosse uno degli ultimi giorni, quando il taxi che ci portava a casa dall’aeroporto ci guarda dicendo: “Israel bemilchama” (Israele è in guerra) con uno sguardo triste, mentre attraversavamo una Tel Aviv stranamente silenziosa e vuota. – Ho capito che durante la giornata non fai altro che pensare a quando suonerà il prossimo allarme […]

Continua a leggere »

Il valore della vita per Israele

Mohammed Abu Khudair è il ragazzo palestinese di sedici anni trovato morto martedì mattina nei pressi di Gerusalemme. Il piano del suo rapimento sarebbe stato elaborato nei diciotto giorni passati dal rapimento dei tre ragazzi israeliani alla sera del ritrovamento dei loro cadaveri. Secondo l’autopsia il ragazzo è stato colpito alla testa e bruciato vivo. I responsabili sono stati scovati dalla polizia israeliana. Per ora, sono sei i fermati e uno di questi sembra aver […]

Continua a leggere »

#Bringbackourboys – News

UPDATE Haaretz in tempo reale Shaul Mofaz: “E’ giunto il momento di rovesciare pietra per pietra per riportare a casa i nostri ragazzi e distruggere Hamas” Colpita la radio di Hamas a Ramallah e Hebron Blair condanna il rapimento. Netanyahu invoca un maggior coinvolgimento internazionale A Gush Etzion la vita riprende e riprendono gli autostop. La preoccupazione è grande ma non c’è alternativa per spostarsi. Quando la guerra si fa mediatica. La propaganda palestinese lancia […]

Continua a leggere »