Cultura

Un giornale aperto al libero confronto delle idee

Francesco Giuseppe, figura del mito ebraico

Cento anni fa, la sera del 21 novembre 1916, dopo sessantotto anni di regno ininterrotto, moriva nel castello di Schönbrunn Francesco Giuseppe. Un mondo è finito, crollato un ordine, le porte si aprono al caos. Quel mondo era l’Impero degli Asburgo ed era il suo sovrano, Francesco Giuseppe, a propria volta un po’ come “certe stelle, che si vedono ancora benché non esistano più da migliaia di anni”, come scriverà Musil nell’Uomo senza qualità. Un […]

Continua a leggere »

Gli alberi di Debora

Pubblichiamo alcuni disegni di Debora Spizzichino che hanno tutti, in vario modo, a che vedere con il tema degli alberi. Gli alberi: figure ricche di richiami, di valori, di simboli, svettano verso il cielo ma affondano radici profonde nella terra. E poi l’attualità. In queste ore Israele è ancora una volta arsa, da nord a sud, da incendi dolosi,  da ricondurre verosimilmente a una delle forme di terrorismo messe in atto da anni contro lo Stato […]

Continua a leggere »

‘La battaglia di Algeri’ di Gillo Pontecorvo compie 50 anni

In occasione dei cinquant’anni dall’uscita, durante la 73° Mostra internazionale dell’arte cinematografica di Venezia è stata proiettata la versione appositamente restaurata della “Battaglia di Algeri”, il capolavoro di Gillo Pontecorvo già Leone d’oro nel 1966. Il film adotta un registro documentaristico, in equilibrio tra resoconto storico e drammatizzazione. Il risultato è un finto documentario estremamente verosimile, ma senza che sia stato utilizzato alcun fotogramma di immagini d’archivio. La stessa qualità dell’immagine è leggermente sgranata, in […]

Continua a leggere »

La scelta di Leone Ginzburg

L’atletismo come atteggiamento, il coraggio. La dirittura morale, abito da indossare ogni giorno. La capacità di leadership intellettuale e organizzativa. Lo sforzo di essere costantemente severissimo verso se stesso e indulgente verso gli altri. Tutto questo era Leone Ginzburg, il grande intellettuale ebreo antifascista, odessita di origini ma torinese per scelta, assassinato dai nazifascisti a Roma nel 1944 a 35 anni. Ho visto “La scelta di Leone”, coproduzione francoitaliana diretta dalla regista Florence Mauro, in […]

Continua a leggere »

Da Uncle Sam al Seder di Pesach: pubblicità ed ebraismo a stelle e strisce

All’incrocio tra la 75a Strada e la 1st Avenue c’è uno dei più vecchi ristoranti ebraici di New York, il 2nd Avenue Deli. Se sembra un errore è perché ovviamente nei primissimi anni era sulla 2nd, ma ora questa confusione numerica aggiunge alla tipica ironia cittadina. Le code sono già iniziate per prenotarsi, per chi vuole prendere delle pietanze già pronte per Rosh Hashanah, ma durante una giornata normale, lontana dalle festività, il pubblico spazia da […]

Continua a leggere »