Auguri di buon lavoro al presidente dei Giovani Musulmani d’Italia

Nella sua prima settimana di mandato, il neo eletto presidente Daniele M. Regard si rivolge al suo collega Omar Jibril, in questi giorni riconfermato alla guida del GMI (Giovani Musulmani d’Italia)
“L’augurio che faccio al mio amico e collega Omar è che quest’anno possa veder crescere le nostre organizzazioni e che ci possano essere importanti momenti di scambio e di confronto. La sfida che i giovani ebrei e musulmani in Italia devono oggi assumere è quella di abbattere la diffidenza nei confronti del diverso e promuovere la conoscenza reciproca, il rispetto per la vita, la democrazia e l’amore per il prossimo, sia egli cristiano, ebreo o musulmano, in Italia come in qualsiasi altro paese”.


«

»